Focaccia ripiena

Ok preparatevi: questa è la ricetta buonissimissima di mia madre della focaccia ripiena. Io la adoro ripiena di prosciutto cotto/salsicce e mozzarella/fontina, se poi vi sbizzarrite con il ripieno penso possa raggiungere livelli incredib…ok, mi sta venendo l'acquolina in bocca. 😉

Dicevamo..ah si! Ecco la ricetta, solo per voi!

 

Ingredienti:

500 gr farina

4 cucchiai di parmigiano grattugiato

2 cucchiai di pecorino romano grattugiato

2-3 cucchiai di olio

1 cucchiaino di sale

1 bustina di lievito

1 uovo

Mettete a fontana la farina, il lievito, il sale, il parmigiano e il pecorino romano. Al centro sbattete insieme l'uovo e l'olio. Impastate fino ad ottenere un panetto morbido e omogeneo.

 

 

Dividetelo poi a metà: una metà mettetela da parte, cominciate poi a spianare l'altra, dapprima con il mattarello…

Poi spostate la pasta sulla placca da forno che avrete unto leggermente con olio e passata di farina, e cominciate a stendere la pasta con le mani per farla aderire bene ai lati della placca da forno..

 

Fatto questo, cominciate a riempirla a vostro piacimento!! Qui ne abbiamo fatta metà con salsiccia e fontina e l'altra metà con prosciutto cotto (e fontina, che nella foto non avevamo ancora messo..Lasciate un pò di spazio ai lati della pasta per chiuderla poi.

 

Una volta farcita bene riprendete l'altra metà di pasta messa da parte prima e stendetela bene questa volta (non avrete come prima molta possibilità di  adattarla alle dimensioni giuste una volta poggiata sopra il ripieno).

Sollevatela e adagiatela sopra il ripieno.

Cominciate poi ad unire nei lati la pasta di sotto con quella poggiata sopra, per evitare che durante la cottura il ripieno, soprattutto la fontina, scivoli via.

Una volta chiusa bene la focaccia nei lati, bucherellate con la forchetta..

Ed infornate a 175° per una mezz'oretta o fin quando comunque sarà ben dorata.

Ed ecco una foto della focaccia una volta cotta..mmmh, buon appetito!!

   

2 Responses to Focaccia ripiena

  1. Vale ha detto:

    (°.°)….ma senza lievitazione perché il lievito è di quelli istantanei?… #mammmamiachebontá

    • elisa ha detto:

      Scusami il ritardo della risposta!! Il lievito è quello di birra disidratato, in bustina come ho scritto nella ricetta (forse può andare bene anche quello fresco, un cubetto da 25gr basterebbe, ma non ho mai provato ad utilizzarlo in questa ricetta) 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.