Biscotti con avena e riso soffiato..per una vera colazione!

Buongiorno a tutti!

Come vanno i vostri risvegli ultimente? I miei, con questo bel calduccio sotto le coperte e il freddo fuori, sono più traumatici del solito… 😀  Ma se c'è una cosa che aiuta il risveglio è sapere che mi aspetta una buona colazione..

Questa ricetta per me è dedicata appunto al pasto iniziale della giornata, la colazione… a casa mia l'abitudine di fare colazione non è mai entrata a far parte della nostra routine, per questo ho sempre preferito dormire un pò più e saltarla.

Ma con questi biscotti… anche solo rubarne due dalla scatola dei biscotti la mattina prima di uscire per andare a lavorare ti ricorda cosa voglia dire una VERA colazione..e quando possibile, ti fa venire voglia di fermarti ad assaporare..

Grazie Lizzy del blog Breakfast at Lizzy's per aver pubblicato questa tua ricetta e avermi dato così modo di provarla…mmmhh…come me non ve ne pentirete, giuro!

Ingredienti:

100 gr. di farina di grano saraceno
55 gr. di farina 00
60 gr. di fiocchi d'avena
40 gr. di riso soffiato
70 gr. di gocce di cioccolato
100 gr. di zucchero di canna
140 gr. di burro salato morbido
1 uovo

Con lo sbattitore ho unito il burro ammorbidito e lo zucchero, ho poi aggiunto l'uovo e le farine setacciate. Come ultimi ingredienti ho aggiunto, già mescolati tra di loro, i fiocchi d'avena, il riso soffiato e le gocce di cioccolato. Ho iniziato ad unirli al composto delicatamente, per evitare soprattutto che il riso soffiato si spezzasse..

Come indicato nella ricetta con l'impasto ottenuto ho formato un salsicciotto: io mi sono servita di un panno invece che della carta da forno che avevo paura si strappasse, distribuendoci sopra l'impasto in lunghezza e una volta avvolto ho iniziato a rotolarlo tra i palmi delle mani e il tavolo, un pò come facevamo da piccoli con il pongo per ottenere delle lunghe strisce 😀

La ricetta originale poi indica di metterlo in frigo per 30 minuti, ma visto che a me viene sempre molto morbido ed ho poi difficoltà a tagliarlo, io lo metto in congelatore per circa 30 minuti..

Una volta passati questi 30 minuti, ho ripreso l'impasto dal congelatore, l'ho tolto dal panno in cui lo avevo avvolto e ho tagliato delle fette di circa 1 centimetro, disponendole sulla teglia già ricoperta di carta da forno.

Riscaldato il forno a 170°, dopo 10 minuti ho abbassato la temperatura a 150° ed ho infornato per circa 15 minuti. Per la cottura comunque regolatevi a piacere..io li preferisco ancora un pò morbidi quindi li tolgo prima dal forno, ma anche croccanti sono buonissimi!!

 

One Response to Biscotti con avena e riso soffiato..per una vera colazione!

  1. lizzy ha detto:

    Ciao Elisa, piacere di conoscerti! 
    sono davvero contenta che tu abbia provato una mia ricetta e ancora di più che ti siano piaciuti questi biscottini! 
    … spero di averti fatto cambiare idea sulla colazione, per me fondamentale!! 🙂
    Bacio e a presto!
    Lizzy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.